Scheda YASMIN 21 COMPRESSE RIVESTITE 3MG+0,03MG – 035023011

Successivamente, le stesse manifestazioni interessano gli arti, le natiche e il torace. Non vi e’ consenso sul fatto che la comparsa di questi eventi sia associata all’impiego di contraccettivi orali combinati. Consultare immediatamente il medico in caso di forti dolori all’addome. Nel caso si ripresenti una recrudescenza dopo settimane o mesi dalla sospensione è necessario riprendere il trattamento con «Nome del prodotto». Se ha dimenticato una qualsiasi delle compresse attive di una confezione e non ha avuto la mestruazione alla fine della confezione potrebbe essere incinta. Gettare quell’anello e scegliere una delle seguenti opzioni:1) Inserire immediatamente un nuovo anello. Inizi l’assunzione di Lestronette il primo giorno del ciclo (il primo giorno delle mestruazioni).

NACREZ non influenza la produzione o la qualità (concentrazione di proteine, lattosio o grassi) del latte materno. In alcuni studi, le donne che assumevano un COC come Ologyn per un periodo prolungato risultavano più frequentemente soggette a cancro del collo dell’utero (carcinoma cervicale). Altri segni di occlusione vascolare possono comprendere: dolore improvviso, gonfiore e scolorimento bluastro di una estremità. L’uso di prodotti spermicidi o a base di lieviti vaginali non riduce l’efficacia contraccettiva di NuvaRing. Se vi è il sospetto di una predisposizione ereditaria, si deve suggerire alla donna di consultare lo specialista prima di decidere di usare qualunque contraccettivo orale combinato; obesità (indice di massa corporea superiore a 30 kg/m² ); dislipoproteinemia; ipertensione; vizio valvolare cardiaco; fibrillazione atriale; immobilizzazione prolungata, importanti interventi chirurgici, qualunque operazione alle gambe o grave trauma. I viaggi in aereo (di durata >4 ore) possono aumentare temporaneamente il rischio che si formi un coagulo sanguigno, soprattutto se lei ha alcuni degli altri fattori di rischio elencati. Durante l’assunzione di contraccettivi orali combinati può comparire occasionalmente cloasma, soprattutto nelle donne con storia di cloasma gravidico; le pazienti con tendenza al cloasma debbono evitare l’esposizione al sole o alle radiazioni ultraviolette.

Su 10.000 donne che non usano alcun contraccettivo ormonale combinato e che non sono incinta, circa 2 svilupperanno un coagulo sanguigno in un anno. È ancora sconosciuto se questa riduzione possieda alcun effetto di rilevanza clinica sulla densità minerale ossea. es. Tuttavia durante i primi mesi di assunzione del contraccettivo, le pazienti diabetiche devono essere attentamente seguite. Malattia epatica in atto o in anamnesi, fino a che i valori della funzionalità epatica non sono tornati normali. Dopo 7 giorni di interru-zione iniziare un nuovo blister seguendo le modalita` gia` descritte, anche nel caso in cui le mestruazioni non siano ancora finite. In tale caso essa deve osservareuna pausa di 7 giorni, comprensivi dei giorni in cui non sono state assunte le compresse, e successivamente riprendere con una confezione nuova.

secondo me è il fegato, leggendo su internet può essere solo il fegato. Le diagnosi di tumore del seno sono lievemente più frequenti nelle donne che usano la pillola rispetto a quelle di pari età che non ne fanno uso. Molto raramente si possono formare dei trombi anche in altre parti del corpo, fegato, intestino, reni e occhi inclusi. Il prolungamento può essere portato avanti finché lo si desidera fino alla fine della seconda confezione. dolore spontaneo o alla pressione della gamba, eventualmente; notato soltanto durante la posizione eretta o camminando; calore della gamba in questione; alterazione di colore della gamba, p.es. In rari casi, nelle donne che usano la pillola sono stati riportati tumori epatici benigni e, ancor più raramente, tumori epatici maligni. Vedere anche “Considerazioni generali” nel paragrafo 2.

Dopo aver terminato la confezione si lasciano trascorrere 7 giorni durante i quali non va presa alcuna compressa. È perciò necessario avvertire il medico dell’eventuale presenza di una qualunque delle suddette condizioni prima di iniziare ad usare LOETTE. Ciò vale anche nel caso di lievi emorragie che si ripresentino ad intervalli irregolari in parecchi cicli consecutivi o si verifichino per la prima volta dopo un prolungato uso di Diane. Se nei 7 giorni precedenti ha avuto rapporti sessuali, deve prendere in considerazione la possibilità di una gravidanza. Questi metodi possono essere inaffidabili in quanto MYWY modifica le variazioni mensili della temperatura corporea e del muco cervicale. I sintomi si confondono spesso con i disturbi della gravidanza stessa: stanchezza, sete, frequente bisogno di urinare. In queste situazioni lei non deve avere rapporti sessuali o deve prendere precauzioni contraccettive non ormonali aggiuntive, ad esempio usare un profilattico o un altro metodo di barriera.

Ipertensione, storia di ipertensione, malattie correlate all’ipertensione o malattie renali. Non usare i metodi del ritmo e della temperatura basale, che possono risultare inaffidabili, poiché la pillola altera le normali variazioni della temperatura e del muco cervicale che si verificano durante il ciclo mestruale. Ho il collo raccorciato del 20%…Mi controllano tutte le analisi, mi chiedono come fossi rimasta d’accordo con il mio ginecologo considerato che ho superato il termine…e dico loro che se non fosse accaduto nulla il 4 sarei dovuta ricoverarmi (sì avevo barato e allungato di un giorno).