Scheda LOETTE 21 COMPRESSE RIVESTITE 0,1MG+0,02MG – 033161011

Se la somministrazione del farmaco concomitante prosegue anche dopo la fine di una confezione di contraccettivo orale combinato, la successiva confezione dello stesso dovra’ essere iniziata senza osservare il consueto intervallo libero da pillola. GIORNO COLORE DELLE COMPRESSE contenuto di estradiolo valerato (EV) / dienogest (DNG) Criteri da seguire se il ritardo nell’assunzione di una compressa è superiore a 12 ore: 1-2 compresse giallo scuro (3,0 mg EV) • Prendere la compressa dimenticata immediatamente e proseguire con la compressa seguente come al solito (anche se ciò significa prendere due compresse nello stesso giorno). La reazione avversa al farmaco più comune è la cefalea (17-24% delle utilizzatrici della composizione levonorgestrel/etinilestradiolo 0,1 mg/0,02 mg). Usare precauzioni contraccettive aggiuntive (ad es. E’ bene poi considerare visite e consulti dal proprio ginecologo in maniera regolare e continua, inoltre si auspica di seguire correttamente le modalità di assunzione per beneficiare appieno delle proprietà della pillola anticoncezionale Milvane. Non occorre adottare precauzioni contraccettive aggiuntive. Prenda la compressa appena se ne ricorda e quindi prosegua con le compresse seguenti all’ora abituale.

Non sono stati effettuati studi per valutare l’effetto di una malattia renale sulla farmacocinetica del DSG. In seguito, il trattamento con Minerva non dovrà essere proseguito solo a scopo contraccettivo. Pertanto, la valutazione di un eventuale sanguinamento vaginale irregolare ha significato solo dopo una fase di adattamento di circa 3 cicli. In tal caso si potrà avere un sanguinamento da rottura o spotting nel corso del ciclo successivo di trattamento. Per questo motivo, all’inizio e al termine della terapia con Effilevo Conti, il suo medico controllerà i livelli di lamotrigina nel sangue). È importante attirare l’attenzione della donna sulle informazioni relative alla trombosi venosa o arteriosa, incluso il rischio associato ad Antela rispetto ad altri contraccettivi ormonali combinati (COC), i sintomi di TEV e TEA, i fattori di rischio noti e cosa fare in caso di sospetta trombosi. Se ritiene che l’azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

L’ultima compressa dimenticata deve essere assunta immediatamente, anche se ciò significasse assumere due compresse lo stesso giorno ed il trattamento contraccettivo orale continuato fino alla fine della confezione calendario, ricorrendo nello stesso tempo anche ad un metodo contraccettivo non ormonale alternativo (preservativo, spermicidi, ecc.) per i successivi 7 giorni. Ogni volta che inizia un nuovo blister di Zoely, prenda la compressa attiva bianca numero 1 nell’angolo superiore sinistro (vedere “Inizio”). I livelli sierici dei folati possono essere diminuiti dalla terapia con associazioni estro-progestiniche orali. Emicrania Un aumento della frequenza o della gravità dell’emicrania durante l’uso di COC (che può essere prodromico di un evento cerebrovascolare) può rappresentare un motivo di interruzione immediata. Chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale. Se questi sanguinamenti si verificano per più di qualche mese o se iniziano dopo alcuni mesi, il medico deve scoprire cosa c’è che non va. La comparsa o l’esacerbazione di emicrania o lo sviluppo di cefalea con la caratteristica che è ricorrente, persistente e di grave entità, costituiscono situazioni che richiedono l’interruzione del contraccettivo orale combinato e la valutazione della causa.

Consultare immediatamente il medico in caso di forti dolori all’addome. Perchè io non ce l’ho? Alcuni di questi sintomi (come “mancanza di respiro” e “tosse”) sono aspecifici e possono essere interpretati erroneamente come eventi più comuni o meno gravi (ad es. Non vi è accordo sul possibile ruolo delle vene varicose e della tromboflebite superficiale nell’esordio e nella progressione della trombosi venosa. Il numero di TEV all’anno è inferiore al numero previsto in gravidanza o nel periodo post-parto. Vi sono anche alcune evidenze che il rischio aumenti quando l’assunzione di un COC viene ripresa dopo una pausa di 4 o più settimane. Perdita immediata della capacità visiva oppure visione sfocata senza dolore che può progredire fino alla perdita della capacità visiva.

Se un coagulo sanguigno si forma in una vena della gamba o del piede, può causare una trombosi venosa profonda (TVP). Se deve interrompere l’assunzione di Mercilon, chieda al medico quando può iniziare a prenderlo nuovamente; quando invecchia (soprattutto oltre i 35 anni); se ha partorito meno di alcune settimane fa. Durante tale assunzione prolungata, la paziente può presentare sanguinamenti da rottura o spotting. non saltate i pasti. Se non ha intenzione di smettere di fumare deve usare altri metodi contraccettivi, specialmente se sono presenti anche altri fattori di rischio. Il giorno di sostituzione del cerotto sara’ lo stesso giorno di ogni settimana (giorno 8, 15,22 del ciclo e giorno 1 del ciclo successivo). Le altre compresse devono essere prese secondo la normale posologia.

Non tutti i metodi contraccettivi possono essere disponibili in tutti i Paesi dell’Unione Europea. Dopo un aborto nel primo trimestre di gravidanza e’ possibile iniziare immediatamente, senza bisogno di ulteriori misure contraccettive. Compressa rivestita con film, bianca, rotonda con facce biconvesse, su una delle quali sono impresse le lettere “DT” in un esagono regolare.